icona mappa  Via Isidoro e Lepido Facii snc - 64100 Teramo (TE)         icona telefono  0861 232435
it   en  
Facebook     Youtube     Linkedin    
banner4 banner2 banner3 banner5 banner6 banner7

Novità

Bando ISI INAIL 2018 in scadenza
pubblicata il 15 maggio 2019

È in scadenza il bando ISI INAIL 2018. Contributo a fondo perduto fino al 65% per l’adeguamento delle strutture alle normative di sicurezza.

 

DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria è pari a euro 369.726.206 suddivisi in 5 Assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari:

  • Asse 1 - Isi Generalista - suddivisa in:
    • Asse.1.1, per i progetti di investimento
    • Asse 1.2, per i progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Asse 2 - Isi Tematica - per i progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC);
  • Asse 3 - Isi Amianto - per i progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Asse 4 - Isi Micro e Piccole Imprese - per i progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Ateco 2007 A03.1, C13, C14, C15);
  • Asse 5 - Isi Agricoltura - per i progetti per le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli, così suddivisi:
    • Asse 5.1, per la generalità delle imprese agricole
    • Asse 5.2, riservato ai giovani agricoltori, organizzati anche in forma societaria.


AGEVOLAZIONE

I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

  • Relativamente agli Assi 1, 2, 3 è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65% calcolato sull’importo delle spese ritenute ammissibili. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 130.000 Euro e il finanziamento minimo ammissibile è pari a 5.000 Euro.
  • Relativamente all’Asse 4 è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65% calcolato sull’importo delle spese ritenute ammissibili. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 50.000 Euro ed il finanziamento minimo ammissibile è pari a 2.000 Euro.
  • Relativamente all’Asse 5 (Asse 5.1 ed Asse 5.2) è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del:
    • 40% per i soggetti destinatari dell’Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole);
    • 50% per i soggetti destinatari dell’Asse 5.2 (giovani agricoltori); calcolato sull’importo delle spese ritenute ammissibili, comunque non superiore a Euro 60.000 e non inferiore a Euro 1.000.

SOGGETTI BENEFICIARI

La platea dei destinatari degli incentivi Inail comprende le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. È stata confermata, inoltre, la possibilità per gli enti del terzo settore, anche non iscritti al registro delle imprese ma censiti negli albi e registri nazionali, regionali e delle Province autonome, di accedere al secondo asse di finanziamento dedicato ai progetti di riduzione del rischio dovuto alla movimentazione dei carichi.

SCADENZA

La fase di compilazione della domanda si chiuderà alle ore 18:00 del 30 maggio 2019.

DOCUMENTI NECESSARI PER LA PRATICA

Per le aziende interessate Agire può fornire assistenza per la presentazione della domanda di agevolazione.

Per accedere alla procedura di compilazione della domanda l’impresa dovrà fornire le credenziali di accesso aziendali ai servizi online INAIL. 

Per maggiori informazioni scrivici a questo indirizzo: servizi@poloagire.it

counter

Scopri i vantaggi di diventare Socio

Come aderire

 
AGIRE Soc. cons. a r.l.
Via Isidoro e Lepido Facii snc
64100 Teramo (TE)

Tel.: +39.0861.232435
Fax: +39.0861.232851

Orari di apertura al pubblico:
Dal lunedì al giovedì 08:30-13:30 / 14:00-17:00
Venerdì 08:30-13:30
 
Partner of